Avatar for Emerson Welch

by Emerson Welch  |  Marzo 21, 2023

Superare le barriere all’editoria omnicanale

Martin Owen

Le organizzazioni conoscono il ruolo svolto dai contenuti nel supportare la crescita aziendale, ma molte fanno fatica a sapere se la loro strategia per i contenuti ha successo, in particolare quando si tratta di pubblicazione omnicanale.

Per supportare le richieste di output digitale di clienti e potenziali clienti oggi, le aziende devono prima affrontare le complessità dei contenuti che i loro team di contenuti devono affrontare ed esaminare i processi esistenti di creazione, assemblaggio e pubblicazione dei contenuti. Probabilmente c’è molto margine di miglioramento quando si tratta di modernizzare l’infrastruttura delle operazioni sui contenuti per supportare le aspettative interne ed esterne.

Un recente white paper di Frost & Sullivan Automazione dei contenuti: l’ingrediente essenziale per un ecosistema di gestione del ciclo di vita dei contenuti agile e di successo affronta i pilastri fondamentali di una strategia di contenuti di successo e vorrei dare un’occhiata più da vicino alla pubblicazione di contenuti o, più precisamente, pubblicazione omnicanale – e inizia ponendoti questa domanda: la tua produzione di contenuti il processo supporta una strategia uno-a-molti?

Riesci a FARLO?

Il mercato è competitivo e i tuoi contenuti organizzativi svolgono un ruolo fondamentale nel sostenere la reputazione del tuo brand e aiutarti a vincere nel tuo mercato. Tuttavia, il successo della strategia dei contenuti viene misurato solo se sai se i contenuti creati sono informazioni che i tuoi stakeholder desiderano effettivamente e vengono forniti al momento giusto e tramite il dispositivo giusto per un consumo ottimale.

Con i contenuti digitali all’avanguardia come formato di consumo preferito grazie alla loro granularità e scalabilità multi-dispositivo, è fondamentale l’infrastruttura per le operazioni sui contenuti può supportare la tua capacità di soddisfare le aspettative personalizzate, nel posto giusto e al momento giusto degli utenti. In altre parole, deve supportare un approccio “crea una volta, pubblica ovunque” (COPE). Uno che consente alle PMI di collaborare e creare contenuti personalizzati e controllati dalla conformità una volta e sapere che possono essere adattati e pubblicati su qualsiasi canale di output contemporaneamente, senza compromettere il formato o il design, semplicemente con pochi clic. Questa è la vera pubblicazione omnicanale.

Elimina il disordine e offri un’esperienza personalizzata

Un approccio one-to-one manuale, soggetto a errori, alla creazione di contenuti in tutta l’azienda, che in genere coinvolge centinaia di fonti di input di dati e più formati, non supporterà la tua attività digital-first.

L’automazione dei contenuti supporterà la tua attività digital-first . L’automazione dei flussi di lavoro dei contenuti elimina le difficoltà di assemblaggio associate ai contenuti contenenti una miriade di fonti e supporta la capacità delle tue organizzazioni di creare contenuti omnicanale su larga scala. Migliora la produttività delle PMI e ti dà la possibilità di fornire contenuti accurati e coerenti attraverso i canali esistenti ed emergenti nel modo più rapido e semplice possibile. Quando i contenuti vengono aggiornati alla fonte, vengono aggiornati automaticamente su tutti i canali, supportando uno sforzo uno-a-molti per l’omnicanale.

L’automazione supporta un approccio corretto alla creazione e distribuzione di contenuti aziendali, alimentando le capacità di creazione e creatività ed eliminando i colli di bottiglia, i problemi di qualità e le scadenze mancate che derivano dai processi legacy.

Per saperne di più su come l’automazione può modernizzare le tue capacità di publishing aziendale e creare una migliore customer experience vai Qui.

Per leggere il white paper, Automazione dei contenuti: l’ingrediente essenziale per un ecosistema di gestione del ciclo di vita dei contenuti agile e di successo, vaiQui.

Per saperne di più su Quark Publishing Platform NextGen e su come può aiutarti nel tuo percorso verso la gestione del ciclo di vita dei contenuti, puoi richiedi una demo.

Copied to clipboard

Recent Blogs

Affrontare la complessità dei contenuti aziendali – l’aggiunta dell’automazione la rende facilmente raggiungibile

  • |

Celebrare la creatività: L’entusiasmo di Naman Kumar per il design con QuarkXPress

  • |

Creatività senza confini: La passione di Ove Detlevsen per la stampa

  • |