Contratto di licenza per l’utente

Il presente Contratto di licenza con l’utente finale di Quark (“EULA”) accompagna tutti i prodotti Quark e il relativo materiale esplicativo (“Software”). Si prega di leggere attentamente il presente Contratto di licenza. L’uso del Software è soggetto ai termini del presente EULA o ad altri accordi applicabili per tali prodotti/servizi. In caso di contrasto tra gli accordi e le presenti disposizioni prevarranno gli accordi pertinenti.

SE HAI ACQUISTATO UNA LICENZA DESKTOP: APRENDO LA CONFEZIONE DEL PRODOTTO O UTILIZZANDO TUTTO O PARTE DEL SOFTWARE, HAI ACCETTATO I TERMINI E LE CONDIZIONI DEL PRESENTE CONTRATTO DI LICENZA, COMPRESI I TERMINI DI CONFORMITÀ DELLA LICENZA DELLA SEZIONE 2.1.2.

PER INSTALLARE IL SOFTWARE E’ NECESSARIO CONOSCERE L’ACCETTAZIONE CLICCANDO SULL’ICONA.

SE HAI ACQUISTATO UNA LICENZA AZIENDALE: UTILIZZANDO TUTTO O PARTE DEL SOFTWARE, ACCETTI TUTTI I TERMINI E LE CONDIZIONI DEL PRESENTE ACCORDO.

SE HAI RICEVUTO UN DEVELOPER KIT: UTILIZZANDO TUTTO O PARTE DEL SOFTWARE, ACCETTI TUTTI I TERMINI E LE CONDIZIONI DEL PRESENTE ACCORDO.

Il presente Contratto di licenza con l’utente finale (“Contratto di licenza”) è stipulato tra Quark Software, Inc., una società del Delaware (“Quark”) e l’utente (“Tu” o l'”Utente finale”) e stabilisce i termini in base ai quali l’Utente può utilizzare il software.

L’UTENTE ACCETTA CHE IL PRESENTE ACCORDO È APPLICABILE COME QUALSIASI ACCORDO SCRITTO NEGOZIATO DA LEI FIRMATO. SE NON SI ACCETTA, NON INSTALLARE O UTILIZZARE IL SOFTWARE. SE HAI ACQUISTATO IL SOFTWARE SENZA L’OPPORTUNITÀ DI RIVEDERE QUESTA LICENZA E NON ACCETTI IL PRESENTE CONTRATTO, PUOI OTTENERE UN RIMBORSO DELL’IMPORTO ORIGINARIAMENTE PAGATO SE: (A) NON UTILIZZARE IL SOFTWARE E (B) RESTITUIRLO, CON PROVA DEL PAGAMENTO, NEL LUOGO DA CUI È STATO OTTENUTO ENTRO TRENTA (30) GIORNI DALLA DATA DI ACQUISTO.

1. Definizioni

1.1 “Integratore autorizzato” indica un’entità che è stata autorizzata da Quark a distribuire i Prodotti Quark agli Utenti finali.

1.2 “Configurazione attualmente concessa in licenza” indica la configurazione specifica dei Prodotti Quark che sono stati concessi in licenza all’Utente finale come descritto nella fattura applicabile. A causa di alcune limitazioni tecniche, la configurazione software fornita all’Utente finale può superare la configurazione software concessa in licenza all’Utente finale. In questi casi, Quark si riserva il diritto di valutare l’utilizzo dei Prodotti Quark da parte dell’Utente finale e, se si è verificata o si sta verificando un’attività non autorizzata, Quark informerà l’Utente finale di cessare le attività non autorizzate. Se le attività non autorizzate continuano, Quark eserciterà i propri diritti qui descritti.

1.3 “Prodotto desktop” si riferisce a QuarkXPress, QuarkCopyDesk e qualsiasi altro Prodotto Quark che non sia un Prodotto Enterprise

1.4 “Kit per l’utente finale” indica i kit per sviluppatori software oi kit per sviluppatori XTensions per i prodotti Quark.

1.5 “Documentazione” indica la seguente documentazione, in qualsiasi supporto fornito, che accompagna i Prodotti Quark: il manuale dell’utente, eventuali note tecniche di rilascio, Readme e altra documentazione tecnica di supporto.

1.6 “Utente finale” indica l’entità che utilizza i Prodotti Quark coperti dal presente Contratto di licenza. I diritti concessi all’Utente finale ai sensi del presente documento si estendono a qualsiasi altra entità che direttamente o indirettamente controlla, è controllata da, o è sotto il controllo comune diretto o indiretto con l’Utente finale (“Affiliati dell’utente finale”); a condizione, tuttavia, che l’Utente finale sia responsabile degli Affiliati dell’utente finale e che tali società accettino di essere vincolate dai termini del presente Contratto di licenza. L’uso dei prodotti Quark da parte degli affiliati dell’utente finale costituirà l’accordo e il consenso di tali società a essere vincolati in tal senso.

1.7 “Prodotto aziendale” indica un Prodotto Quark specificamente progettato come un’applicazione basata su server, destinata all’uso su un sistema distribuito o multiutente, come una rete locale o geografica, una intranet o un computer accessibile da più utenti .

1.8 “Software di valutazione” indica il/i prodotto/i software di valutazione, inclusi i componenti di proprietà o concessi in licenza a Quark. Alcuni termini aggiuntivi e/o diversi possono essere applicati al Software di valutazione come descritto nella Sezione 11 di seguito.

1.9 “Pacchetto software di valutazione” indica il Software di valutazione, i suoi componenti hardware, se presenti, e tutta la documentazione associata fornita in forma tangibile o elettronica. Alcuni termini aggiuntivi e/o diversi possono essere applicati al Pacchetto software di valutazione, come descritto nella Sezione 11 di seguito.

1.10 “Installa” significa copiare il Software su un disco rigido o un dispositivo di archiviazione simile.

1.11 “Codice di integrazione” indica i componenti software sviluppati da Integrator, inclusa la documentazione tecnica e per l’utente applicabile, che integra le applicazioni di Integrator o di terze parti con i Prodotti Quark.

1.12 “Contratto di licenza” indica questo documento, termini e condizioni aggiuntivi specificatamente referenziati e inclusi in questo documento.

1.13 “Commissioni di licenza” indica le tariffe che l’Utente finale paga a Quark per la licenza dei Prodotti Quark ai sensi del presente documento. I canoni di licenza non includono le tasse applicabili e la spedizione, che sono a carico dell’Utente finale.

1.14 “Rilascio sequenziale precedente” indica una versione dei Prodotti Quark per l’uso in un particolare ambiente operativo che è stata sostituita dalla versione corrente per lo stesso ambiente operativo.

1.15 Per “sede principale di attività” si intende l’indirizzo presso il quale l’Utente finale rappresenta la sede delle sue principali operazioni commerciali.

1.16 “Prodotti Quark” si riferisce al singolare o al plurale, a seconda dei casi, e alla specifica versione del prodotto, piattaforma, lingua e configurazione dei programmi software concessi in licenza all’Utente finale, insieme a tutta la documentazione, i materiali, aggiornamenti, upgrade, patch, correzioni, software XTensions, kit per l’utente finale, componenti aggiuntivi, correzioni, supplementi, codici di convalida, file QLA, file o moduli di licenza e qualsiasi software correlato aggiuntivo (a meno che non sia previsto nei termini di un contratto separato ), su qualsiasi supporto prodotto fornito agli Utenti Finali, ricevuto contestualmente al presente Contratto di Licenza o successivamente, direttamente o tramite Integratori Autorizzati e con qualsiasi mezzo tecnologico, inclusa la consegna su Internet o in virtù dei mezzi resi possibili dai progressi tecnologici.

1.17 “Componenti del prodotto Quark” indica i singoli elementi software, standard e opzionali, sviluppati da o concessi in licenza a Quark, che compongono i rispettivi Prodotti Quark.

1.18 “Aggiornamento” indica qualsiasi modifica, correzione o alterazione a un prodotto software Quark che fornisce un miglioramento limitato della funzionalità ed è contrassegnata da un aumento del numero di versione a destra della virgola decimale.

1.19 “Aggiornamento” indica una nuova versione di rilascio di un prodotto software Quark che include nuove caratteristiche e/o funzionalità significative ed è contrassegnata da un aumento del numero di versione a sinistra della virgola decimale.

2. Concessione della licenza

2.1 SE L’UTENTE HA ACQUISTATO UNA LICENZA DESKTOP: All’Utente finale viene concessa una Licenza non esclusiva e non trasferibile per l’Utilizzo del Software e della Documentazione soggetta alle restrizioni e ai termini stabiliti nel presente Contratto di licenza. Le licenze concesse in abbonamento si rinnoveranno automaticamente al termine del periodo di abbonamento applicabile in conformità con il processo di abbonamento rinnovabile automaticamente di Apple o come altrimenti comunicato al momento dell’acquisto. L’utente o Quark può scegliere di non rinnovare l’abbonamento applicabile tramite il meccanismo di Apple per tale processo o altro processo comunicato al momento dell’acquisto. Gli Utenti finali che hanno acquistato una Licenza possono Installare e Utilizzare il Software solo per uso non simultaneo da parte dell’Utente finale, soggetto e ai sensi della Sezione 2.1.1 (per quanto riguarda la tecnologia dell’amministratore della licenza, che richiede una connessione Internet continua per consentire l’accesso). L’acquisto applicabile dell’Utente finale è indicato in uno o più documenti di descrizione del prodotto, che identificheranno il software ei servizi specifici autorizzati all’uso dall’Utente finale e il tipo di licenza applicabile. All’Utente finale è vietato condividere il Software con terzi che non siano soggetti ai termini del presente Accordo. Se questo prodotto non contiene la tecnologia di gestione delle licenze, gli Utenti finali che hanno acquistato una Licenza multiutente possono Installare il Software sul numero di computer desktop e consentire l’Utilizzo del Software in base al numero di utenti per i quali l’Utente finale è concesso in licenza. La documentazione ricevuta in formato elettronico può essere utilizzata e accessibile solo dal numero di utenti per i quali l’Utente finale è autorizzato. In caso contrario, la Documentazione non può essere copiata, consultata da più utenti o distribuita senza il consenso scritto di Quark. Gli Utenti finali devono installare QLA come descritto nella Sezione 2.1.1. QLA può essere installato su un server e utilizzato in rete; a condizione, tuttavia, che l’Utente finale possa accedere solo alle proprie Licenze Acquistate e al numero consentito di Licenze ausiliarie ai sensi della Sezione 2.1.1. Diversamente da quanto indicato nel presente documento, l’Utente finale non può installare o utilizzare il software su un sistema informatico distribuito o multiutente, come una rete locale o geografica, intranet, Internet o computer accessibile da più utenti o qualsiasi altro computer o dispositivo elettronico ora conosciuto o di seguito sviluppato (“Dispositivo”); il Software deve essere utilizzato solo su un disco rigido locale. Le limitazioni/restrizioni all’Utilizzo qui contenute si applicano a qualsiasi connessione indiretta effettuata tramite “multiplexing” o altro hardware o software che raggruppa o aggrega le connessioni. Una licenza per il Software non può essere condivisa o utilizzata contemporaneamente. L’utente finale non può consentire a nessun dispositivo di utilizzare il software o l’interfaccia utente del software a meno che il dispositivo non disponga di una licenza separata per il software. Nel Software sono presenti misure tecnologiche progettate per prevenire l’uso non autorizzato o illegale del Software. Accetti che possiamo utilizzare tali misure. L’Utente finale può eseguire una singola copia del Software come copia di archivio, a condizione che includa tutti gli avvisi e i contrassegni, inclusi copyright, marchi e altri avvisi di proprietà come sull’originale e che potrebbero non essere in uso in qualsiasi momento, a meno che l’originale è danneggiato oltre l’uso e deve rimanere in possesso e controllo dell’Utente finale. Qualora l’Utente finale scarichi o riceva in altro modo una copia digitale del Software e/o della Documentazione, e successivamente gli venga fornito il Software e/o la Documentazione sotto forma di supporto tangibile, come un CD-ROM, l’Utente finale riconosce che l’uso del Il software e la documentazione sono ancora soggetti alle limitazioni di cui sopra. Il software che è “Non per la rivendita” o “NFR” come indicato sulla confezione del prodotto, il supporto del prodotto e/o il numero di serie non può essere rivenduto, o altrimenti trasferito per valore. Se il Software è destinato a istituti di istruzione o studenti, l’utente finale deve soddisfare le qualifiche di Quark per l’utilizzo di tale Software.

2.1.1 TECNOLOGIA DI AMMINISTRAZIONE DELLA LICENZA Questo prodotto può contenere tecnologia di amministrazione della licenza (“QLA”). QLA è la nostra tecnologia di amministrazione delle licenze e richiede una connessione Internet continua per autenticare l’uso del Software. L’Utente finale riconosce che QLA utilizza un collegamento di comunicazione protetto tra l’Utente finale e Quark, tramite Internet o la tecnologia che potrebbe diventare disponibile in seguito, attraverso il quale i file di licenza sono resi disponibili all’Utente finale e le informazioni relative all’utilizzo dell’Utente finale possono essere trasmesse a Quark.

Questo prodotto può contenere una tecnologia di gestione delle licenze (“Nalpeiron”). Nalpeiron è una tecnologia di gestione delle licenze di terze parti e richiede una connessione Internet continua per autenticare i diritti per utilizzare il Software. L’Utente finale riconosce che Nalpeiron utilizza un collegamento di comunicazione protetto tra l’Utente finale e Quark, tramite Internet o la tecnologia che potrebbe diventare disponibile in seguito, attraverso il quale i diritti sono resi disponibili all’Utente finale e le informazioni relative all’utilizzo dell’Utente finale possono essere trasmesse a Quark.

Il mancato pagamento o altre violazioni del presente Accordo possono comportare la sospensione o la revoca, a esclusiva discrezione di Quark, con o senza preavviso, della capacità dell’Utente finale di utilizzare il Software, oltre a tutti gli altri diritti e rimedi a disposizione di Quark per legge o equità .

2.1.2 AGGIORNAMENTI SOFTWARE; CONFORMITÀ DELLA LICENZA L’utente accetta che il Software possa raccogliere e comunicare determinati software, hardware e utilizzare informazioni ai server di Quark (o dei suoi fornitori di servizi) allo scopo di (i) verificare ed eseguire eventuali aggiornamenti; e (ii) assicurarsi di aver rispettato e rispettato i termini del presente Contratto di licenza, incluso l’uso di numeri di serie e codici di convalida validi. Quark non fornirà alcuna informazione raccolta in relazione a questo processo a terzi eccetto (i) ai fornitori di servizi di localizzazione delle licenze di Quark; (ii) come potrebbe essere richiesto dalla legge o da procedimenti legali, o (iii) per far rispettare il presente Contratto di licenza e il numero di serie e il requisito del codice di convalida sopra descritti. UTILIZZANDO IL SOFTWARE, L’UTENTE RICONOSCE E ACCONSENTE ALLA RACCOLTA, UTILIZZO E TRASFERIMENTO (INCLUSO NEGLI STATI UNITI) DEI DATI PERSONALI AI FINI DELL’IDENTIFICAZIONE DEGLI UTENTI DI COPIE ILLEGALI DEL SOFTWARE QUARK.

2.1.3 CONSOLIDAMENTO DELLE LICENZE Il consolidamento di più licenze per utente singolo, più licenze per più utenti o una combinazione di entrambe in un’unica licenza multiutente consolidata può essere possibile in determinate circostanze e ad esclusiva discrezione di Quark. Le licenze consolidate sono soggette alle restrizioni sulle licenze multiutente contenute nel presente documento. Se il numero di serie di qualsiasi Software per utente singolo o multiutente è coperto o fuso in una nuova licenza consolidata, il diritto dell’Utente finale di utilizzare quel Software per utente singolo o multiutente ai sensi del presente Contratto di licenza viene sostituito, cessato e sostituito dal diritto dell’Utente finale di utilizzare il Software consolidato. L’Utente finale non ha più il diritto di utilizzare alcun Software per utente singolo o multiutente avente un numero di serie coperto dalla licenza consolidata.

2.2 SE L’UTENTE HA ACQUISTATO UNA LICENZA AZIENDALE In considerazione del pagamento da parte dell’Utente finale dei Canoni di licenza e fatte salve le disposizioni del presente Contratto di licenza, Quark concede all’Utente finale una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile e non sublicenziabile di utilizzare i Prodotti Quark in conformità con la Configurazione attualmente concessa in licenza per le attività interne dell’Utente finale. L’Utente finale può consentire ai propri appaltatori e consulenti autorizzati l’accesso ai Prodotti Quark, a condizione che i Prodotti Quark siano utilizzati in conformità con la licenza concessa ai sensi del presente documento, il contraente/consulente accetta di essere vincolato dai termini del presente Contratto di licenza e l’Utente finale dovrà essere responsabile nei confronti di Quark per tutti gli atti o le omissioni dei suoi appaltatori/consulenti in relazione ai Prodotti Quark. Se i Prodotti Quark sono concessi in licenza in base al numero di utenti o postazioni, l’Utente finale dovrà aggiungere utenti o postazioni aggiuntivi solo alle licenze esistenti dei Prodotti Quark, subordinatamente al pagamento di Canoni di licenza reciprocamente concordati. Licenze aggiuntive dei Prodotti Quark e di qualsiasi nuovo Prodotto Quark possono essere concesse all’Utente finale a esclusiva discrezione di Quark, e nulla di quanto contenuto nel presente documento dovrà essere interpretato come obbligato Quark ad estendere licenze aggiuntive all’Utente finale. Le licenze concesse su base perpetua saranno perpetue soggette alle disposizioni di risoluzione contenute nel presente documento. Le licenze concesse in abbonamento si rinnoveranno automaticamente al termine del periodo di abbonamento applicabile in conformità con il processo di abbonamento rinnovabile automaticamente di Apple.

2.2.1 Copia archivio/server di failover. L’Utente finale può effettuare una (1) copia dei Prodotti Quark esclusivamente a scopo di archiviazione. La copia d’archivio non può essere venduta o trasferita e deve essere conservata in un luogo sicuro e protetto. L’Utente finale può scegliere di archiviare la copia d’archivio su: (i) la rete dell’area di archiviazione attualmente utilizzata dall’Utente finale, o (ii) un “hotsite” o un altro data center ridondante che ospita server di failover, dispositivi di archiviazione dati e altre apparecchiature che verrebbero utilizzate in caso di guasto dell’apparecchiatura o altra interruzione del servizio. La copia d’archivio deve essere utilizzata solo in caso di guasto dell’apparecchiatura o altra interruzione del servizio o nel caso in cui il Componente del prodotto Quark originale sia danneggiato o distrutto e deve essere utilizzato in conformità con i termini del presente Contratto di licenza. In nessun caso la copia d’archivio potrà essere utilizzata contemporaneamente ai Prodotti Quark originali concessi in licenza ai sensi del presente documento.

2.3 CONDIZIONI DI LICENZA PER DEVELOPER KIT: Quark concede all’Utente finale una licenza non esclusiva, non trasferibile, non cedibile e limitata per utilizzare e modificare i Developer Kit esclusivamente per i seguenti scopi: (i) creare un Codice di Integrazione; e (ii) per integrare i Prodotti Quark con applicazioni di terze parti.

2.4 L’Utente finale comprende e riconosce che alcuni Componenti del Prodotto Quark sono concessi in licenza a Quark da terze parti. Tali terze parti possono richiedere il rispetto da parte dell’Utente finale di termini e condizioni in aggiunta a quelli stabiliti nel presente documento. In tal caso, tali termini saranno inclusi con la componente di terze parti in questione in conformità con i requisiti imposti a Quark dalla terza parte. L’Utente finale sarà responsabile del rispetto dei termini e delle restrizioni di eventuali accordi di licenza applicabili al software di terze parti che l’Utente finale fornisce e utilizza con i Prodotti Quark.

2.5 L’Utente finale riconosce che i Prodotti Quark comprendono un sofisticato sistema software per computer, che utilizza le interrelazioni di diversi componenti e che l’Utente finale può utilizzare i Prodotti Quark per funzioni aziendali uniche e complicate in un ambiente aziendale impegnativo. L’Utente finale è l’unico responsabile della valutazione dei Prodotti Quark e della determinazione dell’idoneità dei Prodotti Quark alle esigenze dell’Utente finale. Tutte le questioni relative alle operazioni dell’Utente finale, inclusa la valutazione dell’adeguatezza dei Prodotti Quark, i particolari Componenti del Prodotto Quark da concedere in licenza, la Configurazione attualmente concessa in licenza, la selezione e l’installazione di hardware e software, le decisioni di rete, la conversione e la gestione sono di esclusiva responsabilità dell’Utente finale o di qualsiasi Integratore autorizzato che lavori con l’Utente finale.

2.6 Alcuni Prodotti Quark possono includere funzionalità per la creazione di applicazioni integrate per dispositivi che eseguono iOS di Apple. Quark non stabilisce un limite predeterminato sul numero di tali applicazioni che puoi creare, ma si applicano altre restrizioni tra cui, a titolo esemplificativo: (i) eventuali limiti tecnici o di terze parti al numero di applicazioni create dall’utente; (ii) l’utilizzo del Prodotto Quark non dà diritto all’accesso all’App Store di Apple e qualsiasi utilizzo dell’App Store di Apple è soggetto al rispetto da parte dell’utente dei termini e delle condizioni applicabili di Apple; (iii) l’utente non può utilizzare i prodotti Quark per creare applicazioni per o per conto di terzi, tranne che in relazione a servizi professionali a scopo di lucro, laddove la creazione di un’applicazione sia accessoria alle tariffe addebitate per la creazione e/o il layout dei contenuti per il cliente; e (iv) la funzionalità di creazione dell’applicazione in un Prodotto Quark è supportata solo nella versione principale corrente e immediatamente precedente. Inoltre, Quark può, in qualsiasi momento ea sua esclusiva discrezione, disabilitare la funzionalità di creazione dell’applicazione senza preavviso. Quark non garantisce la compatibilità con hardware o software di terze parti.

2.7 L’utilizzo dei Prodotti Quark da parte dell’utente può includere l’accesso e l’utilizzo di determinati servizi Quark e di terzi ospitati su una rete, il cui utilizzo è subordinato all’accettazione da parte dell’utente dei termini di utilizzo associati a tali servizi come modificati di volta in volta. Inoltre, Quark può raccogliere e archiviare informazioni associate all’utilizzo dei Prodotti Quark e dei documenti creati dall’utente, inclusi, a titolo esemplificativo, versione, numero di serie, indirizzo IP, hardware e dettagli del sistema operativo. Accetti che Quark possa utilizzare le informazioni di cui sopra per fornire supporto, indagare su frodi, abusi o violazioni del presente EULA, come richiesto dai licenziatari di terze parti di Quark e per commercializzare e migliorare i Prodotti Quark.

3. Restrizioni di licenza

3.1 Restrizioni applicabili a tutti i prodotti Quark

3.1.1 Riserva dei diritti. L’Utente finale non riceve la titolarità dei Prodotti Quark, o di qualsiasi parte di essi. Quark ei suoi licenziatari conservano tutti i diritti, titoli e interessi, inclusi i diritti di proprietà intellettuale, sui Prodotti Quark e sui relativi diritti d’autore, brevetti, marchi e trade dress. Il Software è concesso in licenza non venduto. L’Utente finale non può rimuovere o alterare alcun avviso, etichetta o marchio di proprietà sui Prodotti Quark o sulla documentazione di accompagnamento. L’Utente finale non potrà pubblicare i risultati di alcun test di benchmark eseguito sui Prodotti Quark o sui Componenti dei Prodotti Quark, né divulgare i risultati delle prestazioni a terzi senza il consenso di Quark o del relativo Licenziante. L’Utente finale non può modificare, tradurre, copiare, riprodurre, decodificare, disassemblare, decompilare, decrittare o altrimenti derivare il codice sorgente dai Prodotti Quark, da qualsiasi parte di essi o dalla documentazione di accompagnamento, né utilizzare i Prodotti Quark come base per la preparazione di altri programmi software o opere derivate, o utilizzare i Prodotti Quark in qualsiasi modo che violi la proprietà intellettuale o altri diritti di Quark o di qualsiasi altra parte, salvo quanto espressamente consentito dal presente o dalla legge applicabile. Qualsiasi estensione di funzionalità per un Prodotto Quark può essere eseguita solo tramite l’interfaccia del programmatore (API), disponibile da Quark agli sviluppatori XTensions autorizzati come Software Development Kit (SDK o XDK) e agli Utenti finali tramite il software XTensions. I Prodotti Quark, inclusi i diritti di proprietà intellettuale associati o la proprietà intellettuale risultante dalla fornitura dei Servizi di manutenzione, sono e rimarranno di proprietà esclusiva di Quark, indipendentemente dal fatto che l’Utente finale, i suoi dipendenti o appaltatori possano aver contribuito al ideazione di tale opera, unita nello sforzo del suo sviluppo, o pagato a Quark per l’utilizzo del prodotto dell’opera, salvo diverso accordo scritto tra le parti.

3.1.2 L’Utente finale non dovrà eseguire servizi utilizzando i Prodotti Quark o i Componenti del Prodotto Quark per terzi al di fuori del normale ambito delle attività commerciali interne attuali e in corso dell’Utente finale, salvo previo consenso scritto di Quark e dei relativi licenzianti. I prodotti Quark non possono essere noleggiati, prestati, noleggiati, venduti, distribuiti, resi disponibili, direttamente o indirettamente, per l’uso da parte di qualsiasi altra persona o entità non coperta dal presente Accordo di licenza, utilizzati per fornire servizi di hosting commerciale o provider di servizi applicativi o in altro modo trasferiti, trasmessi o utilizzati salvo quanto espressamente autorizzato dal presente Contratto di licenza. TUTTI I DIRITTI NON ESPRESSAMENTE CONCESSI ALL’UTENTE FINALE NEL PRESENTE CONTRATTO SONO RISERVATI A QUARK E AI RISPETTIVI LICENZIATARI.

3.1.3 Licenza senza codice sorgente. Le copie dei Prodotti Quark devono essere solo in formato di codice oggetto leggibile dalla macchina. Il codice sorgente leggibile per i prodotti Quark non è concesso in licenza o fornito ai sensi del presente Accordo.

3.2 Restrizioni applicabili ai prodotti desktop. Il Software e la Documentazione di accompagnamento non possono essere trasmessi o consultati elettronicamente, anche tramite Internet o qualsiasi Dispositivo, noleggiati, prestati, noleggiati, venduti, distribuiti, resi disponibili, direttamente o indirettamente, per l’uso da parte di qualsiasi altra persona o entità non coperta da questo Contratto di licenza, utilizzato per fornire servizi di hosting commerciale o provider di servizi applicativi o altrimenti trasferito, trasmesso o utilizzato senza autorizzazione ai sensi del presente Contratto di licenza.

3.3 Restrizioni applicabili ai Prodotti Enterprise. A parte qualsiasi accesso remoto ai Prodotti Quark consentito ai sensi della Configurazione attualmente concessa in licenza, le modifiche all’ubicazione fisica dei Prodotti Quark o dei Componenti dei Prodotti Quark possono essere apportate solo previa notifica scritta a Quark.

3.4 Restrizioni applicabili ai Developer Kit.

3.4.1 L’Utente finale può distribuire il Codice di integrazione sviluppato per il Prodotto Quark applicabile solo se (i) il Codice di Integrazione è distribuito solo sotto forma di codice oggetto (non codice sorgente); (ii) l’Utente Finale rispetta completamente i termini del presente Accordo; e (iii) il Codice di Integrazione è distribuito nell’ambito di un contratto di licenza con l’utente finale con termini non meno restrittivi di quelli qui contenuti.

3.4.2 L’Utente finale non dovrà sviluppare Codice di integrazione che violerebbe i termini della licenza per l’utente finale per il Prodotto Quark o che priverebbe Quark dei canoni di licenza per il Prodotto Quark o qualsiasi altro Prodotto Quark o che elude il QLA o altra licenza tecnologia di amministrazione utilizzata insieme a Quark Products.

3.4.3 L’Utente finale non dovrà utilizzare nessuno dei materiali o del know-how contenuti nei Quark Developer Kit, direttamente o indirettamente, per sviluppare prodotti software competitivi con qualsiasi prodotto Quark.

3.4.4 Ambiente del server. L’utente finale non deve sviluppare un codice di integrazione che consenta agli utenti finali di installare, accedere o utilizzare i prodotti Quark, ad eccezione dei prodotti Quark specificamente progettati come applicazioni basate su server, su un sistema distribuito o multiutente, come un -area o rete WAN, intranet o computer accessibile da più utenti, o eseguire qualsiasi altra azione che possa violare i termini del contratto di licenza con l’utente finale per il Prodotto Quark.

3.4.5 Fornitore di servizi dell’applicazione. L’Utente finale non dovrà sviluppare Software XTensions che consenta ai Prodotti Quark, ad eccezione dei Prodotti Quark specificamente progettati come applicazioni basate su server, di essere utilizzati da un fornitore di servizi applicativi o ospitati in altro modo per consentire l’accesso a più utenti.

3.4.6 Internet. L’Utente finale non dovrà sviluppare Software XTensions che consenta l’accesso ai Prodotti Quark, ad eccezione dei Prodotti Quark specificamente progettati come applicazioni basate su server, tramite Internet a più utenti senza il previo consenso scritto di Quark o eseguire qualsiasi altra azione che possa violare i termini del contratto di licenza con l’utente finale per il Prodotto Quark.

3.4.7 Nessun Open Source. L’Utente finale non dovrà utilizzare, integrare, combinare o altrimenti esercitare alcun diritto di licenza ai sensi del presente Accordo in alcun modo tale da rendere il codice sorgente contenuto nei Quark Developer Kit o qualsiasi loro componente come Software Open-Source. Come qui utilizzato, “Software open source” indica qualsiasi software che (in tutto o in parte) include, o è altrimenti derivato in qualsiasi modo da, qualsiasi software distribuito in condizioni che includono: (i) i licenziatari di tale software sono autorizzati ad accedere, modificare e realizzare opere derivate del codice sorgente del software; (ii) i licenziatari del codice sorgente di tale software non sono obbligati a mantenere la riservatezza di tale codice sorgente; e (iii) i licenziatari di tale software sono tenuti, anche in circostanze limitate, a concedere licenze al codice sorgente oa opere derivate da esso, che le licenze includano diritti sulla proprietà intellettuale del licenziatario.

3.4.8 Filtri di importazione ed esportazione. È possibile includere filtri di importazione ed esportazione per i prodotti Quark nel codice di integrazione che consentono il trasferimento di contenuto tra i prodotti Quark. Con il previo consenso scritto di Quark, è possibile includere filtri di esportazione per il Prodotto Quark nel software XTensions che consente il trasferimento della geometria della pagina dal Prodotto Quark ad altri programmi. L’utente non dovrà utilizzare il Developer Kit per sviluppare alcun prodotto che converta, decostruisca o consenta di smontare o riutilizzare file o parti di file di qualsiasi Prodotto Quark per l’uso con altri programmi senza la preventiva autorizzazione scritta di Quark.

4. Certificazioni/Diritti di audit

L’Utente finale accetta che, su richiesta scritta di Quark o del rappresentante autorizzato di Quark, entro trenta (30) giorni l’Utente finale documenterà completamente e un funzionario autorizzato certificherà per iscritto che l’uso dei Prodotti Quark al momento della richiesta è conforme a End Configurazione attualmente concessa in licenza dell’utente e i termini del presente Contratto di licenza (“Certificazione/i”). Inoltre, l’Utente finale accetta che Quark abbia il diritto, con un preavviso di due (2) giorni lavorativi, di eseguire un audit, elettronicamente, di persona o tramite i mezzi della tecnologia attualmente esistente (incluso Internet) o che potrebbe diventare disponibile, dei sistemi pertinenti dell’Utente finale per determinare la configurazione corrente dei Prodotti Quark dell’Utente finale o per verificare in altro modo la conformità dell’Utente finale al presente Contratto di licenza; fermo restando, tuttavia, che Quark lo farà solo nella misura necessaria per portare a termine detta verifica e manterrà riservate in conformità con il presente Contratto di licenza tutte le informazioni non pubbliche relative all’Utente finale scoperte durante tale processo; a condizione, tuttavia, che Quark possa condividere informazioni sull’utilizzo in relazione a Componenti di prodotti Quark di terze parti con il licenziante di tale componente. Se una tale verifica rivela un utilizzo da parte dell’Utente finale contrario ai termini del presente Contratto di licenza, l’Utente finale accetta di pagare a Quark e/o ai suoi licenziatari il costo della verifica più eventuali Commissioni di licenza aggiuntive e qualsiasi altra tariffa che si applicherebbe a tale l’uso entro trenta (30) giorni dalla notifica scritta da parte di Quark, oppure Quark può risolvere immediatamente il presente Contratto di licenza e perseguire tutti i diritti e rimedi a sua disposizione per legge o in equità. Le certificazioni possono essere richieste da Quark in qualsiasi momento. Gli audit devono essere effettuati non più di una volta all’anno, salvo diversa disposizione di un tribunale della giurisdizione competente o nel caso in cui l’Utente finale non effettui una Certificazione.

5. Pagamento

In considerazione della licenza e di tutti i servizi forniti ai sensi del presente documento, l’Utente finale dovrà pagare le tariffe per i Prodotti Quark, tutte le tariffe di manutenzione applicabili e/o i piani di manutenzione per i Prodotti Quark coperti dal presente Contratto di licenza. Tutte le tariffe sono escluse e l’Utente finale sarà l’unico responsabile per tutto il valore aggiunto, le vendite, l’uso, l’importazione, le tasse doganali o di altro tipo, le importazioni o i dazi applicabili alle transazioni contemplate dal presente Contratto di licenza, ad eccezione di eventuali tasse basate sul Licenziante reddito netto. Gli interessi al tasso del diciotto percento (18%) annuo (o, se inferiore, al tasso massimo consentito dalla legge applicabile) matureranno su qualsiasi importo non pagato dall’Utente finale a Quark alla scadenza e dovranno essere pagati dall’Utente finale su richiesta .

6. Comunicazione del contratto di licenza

Ciascuna delle parti accetta di adottare tutte le misure ragionevoli per garantire che i dipendenti, gli agenti e tutte le altre persone sotto l’impiego, la direzione o il controllo della parte rispettino i termini, le disposizioni e le condizioni del presente Contratto di licenza.

7. Durata e risoluzione

7.1 Durata. Il presente Contratto di licenza decorre dal pagamento dei Canoni di licenza e dall’accettazione del presente Contratto di licenza da parte dell’Utente finale. Quark non avrà alcun obbligo di fornire i prodotti all’Utente finale per i quali non sono state pagate le tariffe applicabili.

7.2 Cessazione

7.2.1 Prodotti desktop e kit per sviluppatori. Qualsiasi mancato rispetto dei termini e delle condizioni del presente Contratto di licenza comporterà la risoluzione automatica della presente licenza. Al termine del presente Contratto di licenza per qualsiasi motivo, l’Utente finale deve distruggere tutte le copie e cessare l’uso del software e della documentazione. Le licenze concesse in abbonamento si rinnoveranno automaticamente al termine del periodo di abbonamento applicabile in conformità con il processo di abbonamento rinnovabile automaticamente di Apple. Tu o Quark potete decidere di non rinnovare l’abbonamento applicabile tramite il meccanismo di Apple per tale procedura.

7.2.2 Prodotti aziendali

un. Fatti salvi i diritti di Quark o dei suoi licenziatari ai sensi del presente Contratto di licenza o della legge applicabile, Quark può notificare per iscritto all’Utente finale la violazione materiale da parte dell’Utente finale di qualsiasi disposizione del presente Contratto di licenza. La violazione materiale include, a titolo esemplificativo, il mancato pagamento dei Canoni di licenza alla scadenza, la violazione dei diritti di proprietà intellettuale di Quark, l’uso dei Prodotti Quark o dei Componenti dei Prodotti Quark contrari alla Configurazione attualmente concessa in licenza o in un luogo non autorizzato. L’Utente finale avrà trenta (30) giorni dalla data di tale comunicazione entro i quali porre rimedio alla violazione. Se l’Utente finale non pone rimedio alla violazione o adotta misure significative per rimediare alla violazione entro tale periodo con ragionevole soddisfazione di Quark, Quark può decidere di risolvere il presente Contratto di licenza.

B. Quark può risolvere il presente Contratto di licenza immediatamente previa notifica scritta, senza ricorso al tribunale, all’Utente finale se tutto o una parte sostanziale dei beni dell’Utente finale viene trasferito a un cessionario a beneficio dei creditori, a un curatore fallimentare o curatore fallimentare , o se viene avviato un procedimento contro l’Utente finale ai sensi di leggi fallimentari o simili e tale procedimento non viene archiviato entro sessanta (60) giorni o se l’Utente finale viene dichiarato fallito.

C. L’Utente finale può risolvere il presente Contratto di licenza in qualsiasi momento dandone comunicazione scritta a Quark e rispettando gli altri termini e condizioni applicabili del presente Contratto di licenza. In nessun caso Quark rimborserà le tariffe pagate dall’Utente finale per la licenza dei Prodotti Quark qui fornita al momento della risoluzione del presente Contratto di licenza, salvo quanto espressamente stabilito nel presente documento, come richiesto dalla legge applicabile o come espressamente concordato tra le parti per iscritto e firmato da entrambe le parti.

D. In caso di risoluzione del presente Contratto di licenza, l’Utente finale dovrà interrompere immediatamente l’uso dei Prodotti Quark e di ciascun Componente del Prodotto Quark e, entro trenta (30) giorni da tale risoluzione, restituire a Quark o, a discrezione di Quark, distruggere tutte le copie dei Prodotti Quark e di tutti gli altri materiali e hardware forniti da Quark o da un Integratore Autorizzato; fermo restando, tuttavia, che in caso di violazione materiale da parte di Quark e risoluzione del presente Contratto di licenza da parte dell’Utente finale, l’Utente finale può continuare a utilizzare i Prodotti Quark subordinatamente al pagamento di tutti i Canoni di licenza applicabili fino a quando l’Utente finale non implementa un software alternativo.

8. Garanzia limitata e esclusione di tutte le altre garanzie

8.1 Quark concede le seguenti garanzie limitate esplicite per i Prodotti Quark diversi dai Developer Kit, che l’Utente finale accetta siano commercialmente ragionevoli.

8.1.1 GARANZIA LIMITATA – SUPPORTI DEL PRODOTTO: Quark garantisce che il supporto del prodotto associato ai Prodotti Quark sarà esente da difetti per novanta (90) giorni dopo la consegna. L’unico ed esclusivo rimedio per un difetto nel supporto del prodotto relativo a un Prodotto Quark è che l’Utente finale comunichi a Quark il difetto per iscritto entro il rispettivo periodo di garanzia, restituisca il supporto del prodotto e segua qualsiasi altra procedura ragionevole che Quark può stabilire. L’unico obbligo di Quark sarà quello di fornire all’Utente finale una copia funzionante del supporto del prodotto non appena possibile, ma non oltre trenta (30) giorni, dopo aver ricevuto la notifica del difetto o di rimborsare il prezzo di acquisto e risolvere il presente Contratto di licenza. La garanzia di cui sopra non si applica se l’Utente finale manipola, altera o utilizza o conserva in modo improprio i Prodotti Quark o i relativi supporti del prodotto. Quanto sopra sarà l’unico rimedio dell’Utente finale e l’intera responsabilità di Quark per la violazione della presente garanzia.

8.1.2 GARANZIA LIMITATA – FUNZIONE DEL PRODOTTO: Quark garantisce che per novanta (90) giorni dalla data di consegna di qualsiasi Prodotto Quark, il Prodotto Quark non modificato svolgerà le funzioni sostanzialmente come descritte nella Documentazione del Prodotto Quark. Per quanto riguarda gli Upgrade, questo periodo di garanzia decorre dalla data di installazione da parte dell’Utente finale dell’Upgrade; a condizione, tuttavia, che la presente garanzia venga invalidata se l’Utente finale non installa l’Aggiornamento entro sei (6) mesi dalla consegna. Se si verifica una violazione della garanzia durante il rispettivo periodo di garanzia, Quark dovrà, a discrezione di Quark, riparare o sostituire i Prodotti Quark o l’aggiornamento a cui si applica il periodo di garanzia e, se tali Prodotti Quark non possono essere riparati o sostituiti con Prodotti Quark che rispettano la garanzia di cui sopra entro sessanta (60) giorni, quindi l’Utente finale può decidere di risolvere il presente Contratto di licenza e ricevere un rimborso delle tariffe pagate per i Prodotti Quark o l’Aggiornamento in questione. Questo rimborso non si applica ai Prodotti Quark o agli Upgrade precedentemente concessi in licenza per i quali il periodo di garanzia limitata è già scaduto. Quanto sopra sarà l’unico rimedio dell’Utente finale e l’intera responsabilità di Quark per la violazione della presente garanzia.

8.1.3 GARANZIA LIMITATA – KIT PER SVILUPPATORI: I KIT PER SVILUPPATORI SONO FORNITI “COSÌ COME SONO”. I LICENZIATARI DI QUARK E QUARK ESCLUDONO QUALSIASI GARANZIA (ESPRESSA O IMPLICITA) RELATIVA AI DEVELOPER KIT, COMPRESA QUALSIASI GARANZIA DI NON VIOLAZIONE, AD ECCEZIONE DI QUELLE SPECIFICAMENTE FORNITE NEL PRESENTE CONTRATTO O NELL’EULA. IN PARTICOLARE QUARK E I LICENZIATARI DI QUARK NON GARANTISCONO CHE I DEVELOPER KIT E I RISPETTIVI COMPONENTI FUNZIONANO ININTERROTTI O ESENTI DA ERRORI O SONO SVILUPPATI E RILASCIATI COMMERCIALE ENTRO QUALSIASI DATA PREVISTA. QUARK E I LICENZIATARI DI QUARK ESCLUDONO IN PARTICOLARE QUALSIASI GARANZIA IMPLICITA DI COMMERCIABILITÀ E IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE. QUARK DECLINA INOLTRE TUTTE LE GARANZIE DI INTEGRATOR E DI ALTRI RIVENDITORI DEI DEVELOPER KIT.

8.2 Se l’Utente finale, di propria iniziativa o su consiglio di una terza parte incluso un Integratore Autorizzato, utilizza i Prodotti Quark al di fuori della Configurazione attualmente concessa in licenza o in contrasto con la Documentazione, o modifica i Prodotti Quark o qualsiasi Componente del Prodotto Quark, l’Utente finale lo fa a proprio rischio. Quark non avrà alcuna responsabilità ai sensi della garanzia o di qualsiasi altra teoria del diritto. Quark non garantisce i Prodotti Quark se utilizzati con software, sistemi o loro combinazioni di terze parti non citati nella Documentazione.

8.3 Le garanzie limitate esplicite di cui sopra non si estendono a componenti di terze parti, compresi quelli concessi in licenza a Quark in relazione a qualsiasi sistema di Prodotti Quark o forniti da Integratori Autorizzati. L’Utente finale dovrà rivolgersi alla terza parte per qualsiasi garanzia ad essa correlata.

8.4 A PARTE DELLE GARANZIE LIMITATE ESPRESSAMENTE DI CUI SOPRA, I PRODOTTI QUARK, I COMPONENTI DEI PRODOTTI QUARK, LA FORMAZIONE, I SERVIZI DI MANUTENZIONE, IL SUPPORTO E QUALSIASI ALTRO MATERIALE O QUESTIONE RELATIVA AI PRODOTTI QUARK SONO FORNITI “COSÌ COME SONO”. TUTTE LE ALTRE GARANZIE E CONDIZIONI, ESPRESSE, IMPLICITE O COLLATERALI, SONO ESCLUSE DA QUARK E DAI SUOI LICENZIATARI, INCLUSE, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, QUALSIASI GARANZIA DI NON VIOLAZIONE, COMPATIBILITÀ, CHE I PRODOTTI QUARK FUNZIONERANNO IN COMBINAZIONI DIVERSE DA QUANTO SPECIFICATO NELLA DOCUMENTAZIONE O CHE I PRODOTTI QUARK SONO PRIVI DI ERRORI O FUNZIONANO ININTERROTTI O CHE GLI ERRORI POSSONO O SARANNO CORRETTI. QUARK E I SUOI RISPETTIVI LICENZIATARI ESCLUDONO IN PARTICOLARE QUALSIASI GARANZIA IMPLICITA DI COMMERCIABILITÀ, QUALITÀ SODDISFACENTE E/O IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE.

Alcune giurisdizioni, stati o province potrebbero non consentire limitazioni alle garanzie implicite, pertanto l’Utente finale potrebbe disporre di ulteriori rimedi previsti dalla legge. Se è implicita una garanzia (nonostante le disposizioni di cui sopra), tale garanzia implicita sarà limitata alla durata della garanzia espressa di cui sopra o alla durata applicabile ai sensi di legge.

9. Limitazione di responsabilità

IN NESSUN CASO QUARK O I SUOI RISPETTIVI LICENZIANTI SARANNO RESPONSABILI NEI CONFRONTI DELL’UTENTE FINALE PER EVENTUALI DANNI SPECIALI, INDIRETTI, ACCIDENTALI, CONSEQUENZIALI O PUNITIVI, COMPRESI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, QUALSIASI PERDITA DI PROFITTI, TEMPO, RISPARMIO, DATI, UTILIZZO DEI DATI, TARIFFE, O SPESE DI ALCUN TIPO, DERIVANTI DAL PRESENTE CONTRATTO DI LICENZA O DALL’INSTALLAZIONE, UTILIZZO O IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARE I PRODOTTI QUARK O LA DOCUMENTAZIONE ACCOMPAGNATA IN QUALSIASI MODO, COMUNQUE CAUSATI E SU QUALSIASI TEORIA DI RESPONSABILITÀ. IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ CUMULATIVA DI QUARK E DEI RISPETTIVI LICENZIATARI POTRÀ SUPERARE L’IMPORTO TOTALE RICEVUTO DA QUARK PER IL SOFTWARE, I SERVIZI O IL PRODOTTO DEL LAVORO DURANTE I DODICI (12) MESI PRECEDENTI IL PRETESO RECLAMO (ESCLUSO COMPONENTI O SERVIZI DI TERZI AGGIUNTI O CONTRATTATI DAL CLIENTE O DA QUALSIASI TERZA PARTE, COMPRESO UN INTEGRATORE AUTORIZZATO). LE LIMITAZIONI DI QUESTA SEZIONE SI APPLICANO ANCHE SE QUARK, I SUOI RISPETTIVI LICENZIANTI E/O UN INTEGRATORE AUTORIZZATO SIANO STATI AVVISATI DI TALI POSSIBILI DANNI.

Alcune giurisdizioni, stati o province non consentono l’esclusione o la limitazione di danni incidentali o consequenziali, pertanto la limitazione o l’esclusione inclusa nel presente Contratto di licenza potrebbe non essere applicabile. Tutte le altre limitazioni previste dalla legge applicabile, inclusi gli Statuti di prescrizione, continueranno ad applicarsi. L’Utente finale riconosce che il prezzo di Quark riflette questa allocazione del rischio e la limitazione di responsabilità specificata in questa sezione si applicherà indipendentemente dal fatto che qualsiasi rimedio limitato o esclusivo specificato nel presente Contratto di licenza non soddisfi il suo scopo essenziale. Nulla nel presente Accordo può essere interpretato in modo da escludere o limitare la responsabilità di una delle parti in relazione a lesioni personali o morte causate da negligenza di tale parte, o per false dichiarazioni o intenzioni fraudolente.

10. Aggiornamenti e Upgrade

A esclusiva discrezione di Quark, Quark può fornire all’Utente finale Aggiornamenti e Aggiornamenti del Software e si riserva il diritto di fornire tali Aggiornamenti e Aggiornamenti a pagamento. Per installare e utilizzare un aggiornamento o un aggiornamento, l’utente finale deve disporre di una licenza valida di Quark per utilizzare la versione di aggiornamento o aggiornamento. Al momento dell’installazione dell’aggiornamento o dell’aggiornamento, l’utente finale può continuare a utilizzare la versione precedente a condizione che la versione corrente sia “disattivata” e “riattivata” su una versione precedente. L’utente finale può installare versioni precedenti del software su qualsiasi computer, nel rispetto delle limitazioni stabilite nella Sezione 2.1 del presente documento. Al momento dell’installazione dell’Aggiornamento o dell’Aggiornamento, l’Utente finale non trasferirà la versione precedente a terzi. A meno che Quark non fornisca altri termini e condizioni con un Aggiornamento o un Upgrade, i termini e le condizioni del presente Contratto di licenza continueranno ad applicarsi. L’Utente finale può rifiutarsi di accettare un Aggiornamento o un Upgrade. Al rilascio di un Aggiornamento o Upgrade, Quark non avrà alcun obbligo ulteriore di supportare la versione precedente ma potrà, a sua esclusiva discrezione, fornire un supporto limitato al precedente rilascio sequenziale per un periodo di tempo limitato.

11. Software di valutazione

11.1 Se l’Utente finale del prodotto Quark ha ricevuto con il presente Contratto di licenza un Software di valutazione, la seguente Sezione si applica fino al momento in cui l’Utente finale acquista una licenza per la versione completa di tale prodotto. Nella misura in cui qualsiasi disposizione in questa Sezione sia in conflitto con qualsiasi altro termine o condizione nel presente Contratto di licenza, questa sezione sostituirà tali altri termini e condizioni in relazione al Software di valutazione, ma solo nella misura in cui necessario per risolvere il conflitto.

11.2 Concessione della licenza. All’Utente finale viene concessa una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile e revocabile per l’utilizzo del Pacchetto software di valutazione a scopo di valutazione e soggetta alle restrizioni e ai termini stabiliti nel presente Contratto di licenza. L’Utente finale può installare e utilizzare il Software di valutazione sul numero di computer per i quali il software è configurato. Tutti i diritti non espressamente concessi all’Utente finale nel presente Accordo di licenza sono specificamente riservati a Quark e ai suoi rispettivi concessori di licenza.

11.3 Diritti ai miglioramenti. Quark sarà l’unico ed esclusivo proprietario e l’Utente finale assegna a Quark tutti i diritti su qualsiasi modifica, modifica, aggiornamento o miglioramento proposto o suggerito dall’Utente finale, in termini di design, funzionalità o altro, ai prodotti software Quark. L’Utente finale riconosce che Quark non ha alcun obbligo di prendere in considerazione o implementare tali modifiche, modifiche, aggiornamenti o miglioramenti consigliati o richiesti dall’Utente finale.

11.4 Pacchetto software di valutazione. Il presente Contratto di licenza e la licenza qui concessa cesseranno, per quanto riguarda il particolare Pacchetto software di valutazione in questione, alla scadenza del periodo di valutazione, a meno che le parti non concordino per iscritto una proroga del termine. L’Utente finale riconosce che il Software di valutazione può contenere una “bomba a orologeria” o un altro dispositivo che rende il software inutilizzabile dopo un certo periodo di tempo, il cui funzionamento servirà a far cessare i diritti di utilizzo dell’Utente finale in relazione a tale Software di valutazione. Quark può anche risolvere il presente Contratto di licenza con o senza giusta causa con un preavviso scritto di sette (7) giorni. Tutti i materiali (inclusi, a titolo esemplificativo, il Pacchetto software di valutazione e tutti i documenti associati) forniti all’Utente finale da Quark rimarranno di proprietà di Quark e dei suoi concessori di licenza e saranno restituiti a Quark entro quattordici (14) giorni dalla conclusione della valutazione periodo insieme a eventuali copie degli stessi. Inoltre, l’Utente finale accetta di cancellare o distruggere qualsiasi copia fisica o elettronica delle stesse o derivata dal Pacchetto software di valutazione. Su richiesta di Quark, un rappresentante autorizzato dell’Utente finale dovrà certificare per iscritto che il Pacchetto software di valutazione e tutti i materiali associati, materiali o immateriali, sono stati restituiti o distrutti.

11.5 ESCLUSIONE DI GARANZIA. L’UTENTE FINALE RICONOSCE CHE I MATERIALI NEL PACCHETTO SOFTWARE DI VALUTAZIONE SONO FORNITI ESCLUSIVAMENTE A SCOPO DI VALUTAZIONE. DI CONSEGUENZA, IL PACCHETTO SOFTWARE DI VALUTAZIONE VIENE FORNITO ALL’UTENTE FINALE “COSÌ COM’È”. QUARK E I SUOI RISPETTIVI LICENZIATARI ESCLUDONO QUALSIASI GARANZIA, ESPRESSA, IMPLICITA, LEGALE O COLLATERALE, COMPRESE, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, TUTTE LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE, NON VIOLAZIONE, COMPATIBILITÀ O CHE IL SOFTWARE CONTINUA A FUNZIONARE O OPERARE SENZA ERRORI CON ALTRI SOFTWARE O HARDWARE.

Alcune giurisdizioni, stati o province non consentono limitazioni alle garanzie implicite, pertanto la suddetta limitazione potrebbe non essere applicabile all’Utente finale.

11.6 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’. IN NESSUN CASO QUARK O I SUOI LICENZIATARI SARANNO RESPONSABILI NEI CONFRONTI DELL’UTENTE FINALE PER EVENTUALI DANNI RELATIVI AL PACCHETTO SOFTWARE DI VALUTAZIONE, COMPRESI EVENTUALI MANCATI PROFITTI, PERDITA DI RISPARMIO, PERDITA DI DATI, INTERRUZIONE DI ATTIVITÀ O ALTRI DANNI SPECIALI, INDIRETTI, INCIDENTALI, PUNITIVI O CONSEQUENZIALI QUALUNQUE, ANCHE SE QUARK O QUALSIASI AGENTE O RAPPRESENTANTE DI QUARK SONO STATI AVVISATI DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI, O PER QUALSIASI RECLAMO DI UN’ALTRA PARTE. L’UTENTE FINALE SI ASSUME L’INTERO RISCHIO RELATIVO ALLA QUALITÀ E ALLE PRESTAZIONI DEL PACCHETTO SOFTWARE DI VALUTAZIONE. IN OGNI CASO, LA RESPONSABILITÀ DI QUARK E DEI SUOI LICENZIATARI RELATIVA AL PACCHETTO SOFTWARE DI VALUTAZIONE SARÀ LIMITATA AL DENARO PAGATO PER IL SOFTWARE.

Alcune giurisdizioni, stati o province non consentono l’esclusione o la limitazione di danni incidentali o consequenziali, pertanto la limitazione o l’esclusione inclusa nel presente Contratto di licenza potrebbe non essere applicabile all’Utente finale. Nulla nel presente Accordo può essere interpretato in modo da escludere o limitare la responsabilità di una delle parti in relazione a lesioni personali o morte causate da negligenza di tale parte, o per false dichiarazioni o intenzioni fraudolente

12. Utilizzo di Integratori Autorizzati

12.1 L’utente finale riconosce che il termine “integratore autorizzato” significa solo che Quark ha stipulato un accordo con un integratore specifico e tale integratore si è assunto ogni responsabilità per la distribuzione e il supporto (in assenza di manutenzione, supporto o altro accordo scritto tra Quark e l’Utente Finale) dei Prodotti Quark venduti dall’Integratore Autorizzato. Tale designazione non implica in alcun modo che Quark sia in alcun modo responsabile dei servizi o prodotti di tale Integratore Autorizzato o dei suoi dipendenti o agenti. L’Utente finale riconosce che gli Integratori Autorizzati non sono agenti, agenti commerciali, rappresentanti, dipendenti, joint venture o partner di Quark, o in qualsiasi altro modo affiliati a Quark, e non sono autorizzati a vincolare Quark ad alcun impegno, condizione, garanzia o altro corsi d’azione.

12.2 Quark può mettere a disposizione dell’Utente finale un elenco di Integratori Autorizzati. Tuttavia, l’Utente finale è l’unico responsabile della propria scelta nella valutazione e nella selezione di un Integratore Autorizzato. Quark non fornisce alcuna garanzia, esplicita o implicita, in merito alle capacità, qualifiche, servizi o prodotti forniti da Integratori Autorizzati o dai loro dipendenti o agenti.

13. Restrizioni all’esportazione/Conformità alla legge

L’Utente finale accetta di non esportare o trasmettere alcuno dei Prodotti Quark o dei Componenti dei Prodotti Quark, direttamente o indirettamente, salvo nel pieno rispetto di tutti i regolamenti sull’amministrazione delle esportazioni statunitensi e delle regole di importazione/esportazione di qualsiasi altro paese. La deviazione contraria alla legge statunitense o ad altre leggi è espressamente vietata. L’Utente finale accetta di rispettare tutte le leggi e i regolamenti applicabili in relazione all’esportazione dei Prodotti Quark o dei Componenti del Prodotto Quark, se consentito dal presente Contratto di licenza, e le leggi, i regolamenti e le regole di qualsiasi paese o regione che si applicano all’Utente finale attività in relazione al presente Contratto di licenza.

14. Varie

14.1 Trasferimento di software

Prodotti Enterprise: Quark può cedere i propri interessi nel presente Accordo di licenza, in tutto o in parte, o qualsiasi diritto o dovere ai sensi del presente, senza il previo consenso scritto dell’Utente finale. Fatta salva la Sezione 7.2.2.b, l’Utente finale può cedere il presente Contratto di licenza su base permanente, in tutto ma non in parte, solo se non vengono conservate copie, in connessione con la fusione o la vendita di tutti o sostanzialmente tutti i beni dell’unità aziendale dell’Utente finale in cui vengono utilizzati i Prodotti Quark, se l’Utente finale fornisce notifica scritta a Quark della cessione e il cessionario accetta per iscritto di essere vincolato dai termini del presente Contratto di licenza o ha stipulato un contratto sostitutivo con Quark’s quindi termini attuali; a condizione, tuttavia, che l’assegnazione del presente Contratto di licenza a un concorrente di Quark sia subordinata al previo consenso scritto di Quark (consenso che può essere negato a sola discrezione di Quark).

Prodotti desktop: l’Utente finale iniziale del Software può effettuare un trasferimento permanente una tantum del presente EULA e del Software a un altro utente finale, a condizione che l’Utente finale iniziale non conservi copie del Software. Questo trasferimento deve includere tutto il Software, comprese tutte le parti componenti, i supporti ei materiali stampati, eventuali Upgrade e il presente EULA. Il trasferimento non può essere un trasferimento indiretto, come una spedizione. Prima del trasferimento, l’Utente finale e il cessionario devono attenersi alle procedure richieste da Quark e il cessionario deve accettare di essere vincolato dai termini del presente Contratto di licenza. NONOSTANTE QUANTO CONTRARIO QUI CONTRATTO, IN NESSUN CASO L’UTENTE FINALE SARÀ AUTORIZZATO A TRASFERIRE VERSIONI DIDATTICHE, PRE-RILASCIO O NON RIVENDITA DEL SOFTWARE.

14.2 Intero accordo. Il presente Accordo di licenza stabilisce l’intero accordo tra le parti e sostituisce qualsiasi proposta, accordo e dichiarazione contemporanei o precedenti tra loro, sia scritto che orale rispetto all’oggetto del presente documento. Salvo quanto espressamente previsto nel presente documento, il presente Contratto di licenza può essere modificato o integrato solo di comune accordo tra le parti per iscritto, sottoscritto da persone autorizzate a stipulare tali Contratti di licenza. Il presente Contratto di licenza non può essere modificato da alcun corso di negoziazione o uso commerciale. È espressamente convenuto che i termini del presente Contratto di licenza sostituiranno i termini in qualsiasi ordine di acquisto o altro documento di ordinazione dell’Utente finale, di un Integratore Autorizzato o di altro agente.

14.3 Rinuncia. La rinuncia o la mancata applicazione da parte di una delle parti a qualsiasi violazione o inadempimento ai sensi del presente atto da parte dell’altra non costituirà la rinuncia a qualsiasi altra violazione o inadempimento successiva o continua.

14.4 Esecuzione e separabilità. Il presente Contratto di licenza deve essere interpretato in modo tale da renderlo applicabile. Nel caso in cui un tribunale, un collegio arbitrale o un’altra autorità competente stabilisca che qualsiasi disposizione del presente Contratto di licenza non è applicabile, tale disposizione può essere modificata o limitata nei suoi effetti nella misura necessaria per renderla applicabile. Se una qualsiasi disposizione non può essere modificata o limitata in tal modo, tale disposizione sarà interrotta e il resto del presente Contratto di licenza rimarrà in pieno vigore ed effetto.

14.5 Avvisi. Tutti gli avvisi previsti nel presente Accordo di licenza devono essere in forma scritta e devono essere ritenuti efficaci (a) se consegnato personalmente o (b) se consegnato tramite corriere espresso (con ricevuta) indirizzato a Quark, Legal Department, 1600 East Beltline Ave NE, Suite 210 Grand Rapids, Michigan, 49525 USA

14.6 Utenti finali del governo degli Stati Uniti. I prodotti Quark e i componenti dei prodotti Quark sono “articoli commerciali”, come definito in 48 CFR 2.101 (OCT 1995), costituiti da “software commerciale per computer” e “documentazione commerciale per software per computer”, in quanto tali termini sono utilizzati in 48 CFR 12.212 (SETTEMBRE 1995). Coerentemente con 48 CFR 12.212 e 48 CFR da 227.7202-1 a 227.7202-4 (GIUGNO 1995), tutti gli utenti finali del governo degli Stati Uniti acquisiscono i prodotti Quark solo con i diritti qui stabiliti.

14.7 Controparti. Il presente Contratto di licenza può essere stipulato in una o più copie, ciascuna delle quali sarà considerata un originale, ma tutte insieme costituiranno un unico e medesimo strumento.

14.8 Sopravvivenza alla risoluzione. I diritti e gli obblighi delle parti ai sensi delle Sezioni 3, 7-9, 11, 13-16 e qualsiasi altra disposizione del presente Contratto di licenza che contempla obblighi continuativi di una parte, sopravvivranno alla risoluzione del presente Contratto di licenza.

15. Legge applicabile/giurisdizione/risoluzione delle controversie

15.1 Utenti finali negli Stati Uniti – Arbitrato. Qualsiasi controversia, ¬controversia o pretesa derivante da o correlata al presente Accordo di licenza sarà risolta mediante arbitrato da un unico arbitro neutrale che sia un ex giudice statale o federale. Salvo diverso accordo tra le parti, l’arbitrato sarà condotto dal Judicial Arbiter Group (“JAG”) o da qualsiasi organizzazione arbitrale simile utilizzando giudici statali o federali in pensione se JAG non esiste più o non è in grado di condurre un arbitrato nella sede selezionata da i partiti. La sede sarà Grand Rapids, Michigan. La decisione dell’arbitro sarà definitiva, inappellabile e vincolante per le parti e potrà essere iscritta in qualsiasi tribunale della giurisdizione competente. L’arbitro è vincolato dalle leggi dello stato del Michigan e da tutte le regole relative all’ammissibilità delle prove, inclusi, senza limitazione, tutti i privilegi pertinenti e la dottrina del prodotto del lavoro dell’avvocato. L’arbitro ha il potere di concedere un equo risarcimento, comprese le spese legali e le spese legali, ove applicabile ai sensi di legge e non ha il diritto di emettere un risarcimento del danno punitivo. L’obbligo delle parti di sottoporre all’arbitrato qualsiasi controversia derivante o correlata al presente Accordo di licenza come previsto nella presente Sezione sopravvivrà alla scadenza o alla risoluzione anticipata del presente Accordo di licenza.

15.2 Utenti finali negli Stati Uniti – Legge applicabile. Nonostante la Sezione 15.1, per gli Utenti finali la cui sede principale di attività è negli Stati Uniti, il presente Contratto di licenza è regolato sotto tutti gli aspetti dalle leggi dello Stato del Michigan, senza riguardo ai principi di conflitto di leggi. Per quanto riguarda tali Utenti finali, il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per lo Stato del Michigan, o se la giurisdizione federale non esiste, i tribunali appropriati dello Stato del Michigan con sede nella città e nella contea di Grand Rapids avranno giurisdizione e sede unica ed esclusiva su qualsiasi controversia derivante da o in connessione con il presente Accordo di licenza e le parti si sottopongono alla giurisdizione di detti tribunali.

15.3 Tutti gli altri utenti finali – Legge applicabile e arbitrato. Per tutti gli altri Utenti finali la cui sede principale dell’attività è al di fuori degli Stati Uniti, il presente Contratto di licenza è regolato sotto tutti gli aspetti dalle leggi dell’Inghilterra. Qualsiasi controversia, controversia o reclamo derivante da o correlata al presente Accordo di licenza sarà deferita e definitivamente risolta mediante arbitrato dalla London Court of International Arbitration (LCIA) e in conformità con le regole di arbitrato LCIA in vigore al momento della l’apertura del procedimento da parte di un arbitro. Il luogo dell’arbitrato sarà Londra, Inghilterra. La lingua da utilizzare nel procedimento arbitrale è l’inglese. L’obbligo delle parti di sottoporre all’arbitrato qualsiasi controversia derivante o correlata al presente Accordo di licenza come previsto nella presente Sezione sopravvivrà alla scadenza o alla risoluzione anticipata del presente Accordo di licenza.

15.4 Ingiunzione – Tutti gli utenti finali nel mondo. Quark può chiedere e ottenere un’ingiunzione o altro rimedio appropriato da un tribunale per preservare o proteggere i diritti di proprietà intellettuale, ma nessuna richiesta di questo tipo a un tribunale può in alcun modo sospendere o impedire in altro modo l’andamento di qualsiasi procedimento arbitrale. A QUARK E AI SUOI LICENZIATARI NON DEVE ESSERE IMPEDITO A FAR ESEGUIRE I LORO RISPETTIVI O COLLETTIVI DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE O RIMEDI IN QUALSIASI GIURISDIZIONE APPROPRIATA.

15.5 Onorari degli avvocati. In caso di controversia relativa al presente Contratto di licenza, la parte prevalente recupererà i propri costi e le ragionevoli spese legali in relazione a tale procedimento.

16. Accordo di controllo/traduzioni

Il presente Contratto di licenza è preparato ed eseguito in lingua inglese. La versione in lingua inglese regolerà il rapporto tra le parti. Qualsiasi traduzione del presente Contratto di licenza in qualsiasi altra lingua sarà solo per comodità di riferimento e non avrà alcun effetto legale e in ogni caso prevarrà il testo in lingua inglese.