Quark amplifica il consumo di contenuti e l’analisi del riutilizzo dei componenti con la nuova release di Quark Publishing Platform NextGen.

Le nuove funzionalità offrono approfondimenti sui modelli di utilizzo e di coinvolgimento per supportare un time to value più rapido dei contenuti aziendali mission-critical.

GRAND RAPIDS, Mich – 4 ottobre 2023 – Quark Software, fornitore globale di software per l’automazione, l’intelligenza e la progettazione dei contenuti, ha annunciato oggi la nuova release di Quark Publishing Platform (QPP) NextGen, la sua piattaforma di automazione dei contenuti basata sul cloud che semplifica le complessità associate all’intero processo di gestione del ciclo di vita dei contenuti aziendali, dalla creazione al consumo, in un CCMS completamente integrato.

QPP NextGen v3.2 include nuovi rapporti analitici sul consumo di contenuti e sul riutilizzo dei componenti, per aiutare le aziende a scoprire le tendenze di coinvolgimento dei contenuti e prendere decisioni più intelligenti. Ora sono disponibili anche funzionalità di usabilità avanzate per abbreviare i processi di assemblaggio dei componenti e accelerare il time to market.

richard

“Da tempo abbiamo capito il ruolo che i contenuti svolgono nel supportare gli obiettivi di business di un’organizzazione, e abbiamo anche capito che non è possibile eseguire una strategia di contenuti aziendali di successo senza l’analisi, perché è l’unico modo per capire con precisione come vengono consumati i contenuti, se mai lo sono”, ha dichiarato Richard Worrell, Senior Product Manager, Enterprise di Quark. “L’ultima versione di QPP NextGen offre ai team che si occupano di contenuti aziendali il livello necessario di dati e metriche per identificare le tendenze di coinvolgimento del pubblico e prendere decisioni più intelligenti sul riutilizzo dei contenuti, per sapere quali componenti conservare, riutilizzare o mandare in pensione. Non smetteremo di investire continuamente in funzionalità che aiutano le aziende a misurare con sicurezza il successo o il fallimento delle loro strategie di contenuto”.

Le nuove funzioni di analisi e i vantaggi disponibili nell’ultima versione v3.2 di QPP NextGen includono:

  • Funzionalità di analisi del ciclo di vita dei contenuti rivoluzionate – Le nuove dashboard e le analisi a livello di documento forniscono un suggerimento visivo su quali componenti conservare, rivedere o ritirare in base ai modelli di consumo del pubblico. Questo supporta la capacità del team dei contenuti di massimizzare il riutilizzo dei contenuti e di migliorare la rilevanza e il successo degli asset di contenuto.

  • Analytics della produzione di contenuti – L’accesso rapido ai flussi di lavoro della produzione di contenuti aiuta a garantire che le operazioni sui contenuti siano in linea con le scadenze di pubblicazione. L’accesso a un nuovo livello di metriche mostra come le operazioni sui contenuti supportino il successo della strategia sui contenuti, con la consapevolezza di come stia raggiungendo – o mancando – i suoi obiettivi editoriali.

  • Un’esperienza di contenuto più personalizzata – Le nuove funzionalità di visualizzazione personalizzata rendono più facile per gli autori e gli esperti di materia personalizzare le anteprime dei contenuti omnichannel prima della pubblicazione. Le anteprime possono essere personalizzate per i diversi contenuti e applicati in modo coerente ai loro strumenti di authoring basati su Microsoft Word e sul Web.

  • Analitica del consumo di contenuti interni – La nuova visibilità su un unico pannello di vetro del modo in cui i team interni ed esterni interagiscono e si impegnano con i contenuti aiuta a visualizzare il rendimento dei contenuti tra i diversi pubblici, consentendo agli utenti di regolare i contenuti di conseguenza e di ottimizzare il coinvolgimento per specifiche personas e casi d’uso.

  • Funzionalità di conversione potenziate da Microsoft Word a componenti CCMS – Le funzionalità automatizzate di conversione dei documenti di Microsoft Word in contenuti a componenti migliorano l’efficienza della gestione dei contenuti. I team possono cercare e accedere facilmente ai componenti di contenuto convertiti all’interno del repository CCMS centrale, grazie alla creazione e all’archiviazione automatica di collezioni di modelli di contenuto, mappe di stile e altro ancora.

I contenuti sono diventati rapidamente un fattore chiave per il successo aziendale. Le organizzazioni ne creano e pubblicano una quantità esorbitante per coinvolgere nuovi pubblici e sostenere relazioni a lungo termine con i clienti. Tuttavia, molte organizzazioni non dispongono degli approfondimenti necessari per sapere se i contenuti creati e distribuiti stanno ottenendo i risultati desiderati.

Quark ha intuito da tempo l’opportunità che i contenuti aziendali rappresentano per le organizzazioni e il ruolo che svolgono nel sostenere la crescita del business. L’azienda ha sfruttato i suoi oltre 40 anni di conoscenza della complessità dei contenuti e li ha infusi in QPP NextGen, automatizzando ogni complesso processo di gestione dei contenuti, in modo che le organizzazioni possano raggiungere i loro obiettivi più importanti, dalla trasformazione digitale alla soddisfazione dei clienti, dalla conformità alle normative alla crescita dei ricavi. Gli investimenti profondi nell’AI offrono alle aziende l’opportunità di automatizzare con precisione le aree chiave del percorso del ciclo di vita dei contenuti – creazione, collaborazione, assemblaggio – con la possibilità di fornire contenuti personalizzati e controllati dalla conformità e di sapere come questi contenuti vengono consumati.

Risorse aggiuntive

Copied to clipboard

Informazioni su Quark Software, Inc.

Quark conosce i contenuti. L'azienda ha rivoluzionato il desktop publishing e oggi fornisce software di content design, automazione e intelligence per la gestione end-to-end del ciclo di vita dei contenuti. I clienti di tutto il mondo si affidano a Quark per modernizzare i loro ecosistemi di contenuti, in modo da poter creare layout complessi per la stampa e il digitale, automatizzare la pubblicazione omnichannel di documenti mission-critical e analizzare la produzione e le informazioni sul coinvolgimento per ottenere il massimo ritorno sugli investimenti in contenuti. Quark è sostenuta da Parallax Capital Partners e ha sede a Grand Rapids, Michigan, con uffici nel Regno Unito, in Irlanda e in India. Quark. Contenuti brillanti che funzionano. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.quark.com o seguiteci su LinkedIn.

Media Contact