Avatar for Emerson Welch

by Emerson Welch  |  Novembre 3, 2023

Creatività senza confini: Conoscere Demi Lee, Graphic Designer presso Quark

Conoscere Demi Lee, graphic designer di Quark, con una mente artistica dietro gli accattivanti elementi visivi di Quark. Dai post avvincenti sui social media ai whitepaper completi, il tocco creativo di Demi non ha limiti. Anche l’iconico QuarkXPress logo abbraccia la sua impronta creativa.

In questo blog, ci addentriamo nel mondo di Demi Lee, nel suo straordinario viaggio nel mondo del graphic design, nella sua visione del branding di Quark e nel profondo legame che condivide con QuarkXPress.

Smart Content

Ci parli un po’ del suo ruolo in Quark?

Sono il principale designer grafico di Quark. Contribuisco a creare tutto ciò che vedete, dai post sui social media ai whitepaper, persino il logo stesso di QuarkXPress! Tutto ciò che viene prodotto da Quark, sia di persona alle numerose convention che organizziamo, sia online, ha il mio contributo!

graphic design

Cosa l’ha spinta a entrare nel settore della grafica?

Sono sempre stata una persona molto creativa. Fin da piccola, nella mia vita c’è stata una vocazione per l’arte e il design grafico in generale. So che è quello che ho sempre voluto fare. Disegnare, dipingere, tutto ciò che è creativo, mi rende più felice e non potrei mai immaginare di fare altro oltre al graphic design.

Qual è l’aspetto del design grafico che le piace di più?

Il design grafico è utilizzato ovunque si guardi, dalle pubblicità che si vedono scorrere sui social media ai cartelloni pubblicitari che si vedono andando al lavoro. È un settore in continua evoluzione che ha un impatto diretto sul modo in cui vediamo il mondo che ci circonda. Mi piace poter vedere l’impatto del mio lavoro là fuori, rendendo il mondo un po’ più bello.

È un settore in continua evoluzione che ha un impatto diretto sul modo in cui vediamo il mondo.

Quali sono le sfide che avete trovato nella progettazione grafica e come QuarkXPress vi aiuta a superarle?

Una sfida che io e altri designer dobbiamo affrontare è trovare il perfetto equilibrio tra funzionalità e fascino visivo. Quando mi trovo in difficoltà con un progetto particolare, mi piace usare la funzione Tabelle di QuarkXPress per trasformare serie complesse di dati in un formato facilmente digeribile e accattivante. Un’altra sfida che io stesso e altri designer che lavorano con la stampa abbiamo sperimentato è quella di avere problemi nell’inviare il lavoro alle tipografie. Posso testimoniare che lo strumento di controllo pre-volo di QuarkXPress mi ha salvato la pelle più di una volta!

graphic design

Ci racconti come ha scoperto QuarkXPress.

La prima volta che ho conosciuto QuarkXPress è stato quando un familiare mi ha mostrato come usava il software per creare un sito web e materiali di branding per la sua azienda. Ero in completa soggezione nel vederlo creare dall’inizio alla fine! Lo faceva sembrare così semplice e facile e mi ha fatto pensare che avrei potuto farlo anch’io. Da quel momento ho avuto l’ispirazione di utilizzare il software e di provarlo personalmente.

Smart Content

C’è qualche funzione o funzionalità di QuarkXPress di cui non potete fare a meno? E perché?

La mia funzione preferita è il controllo della tipografia. Avere la massima precisione mi ha permesso di esplorare e superare i limiti di ciò che si può ottenere utilizzando il linguaggio scritto come arte.

graphic design

Può dirci perché ama usare QuarkXPress e come si differenzia da altri software?

QuarkXPress per me è come un vecchio amico: so che, indipendentemente dalla complessità di un progetto, posso contare su QuarkXPress per ottimizzare il mio flusso di lavoro. Il fatto che QuarkXPress consenta l’importazione/esportazione in quasi tutti i formati di file rende la collaborazione con stampatori ed editori senza problemi. QuarkXPress ha dato forma a molti standard e strumenti del settore che vengono utilizzati ancora oggi, quindi essere parte della storia di Quark è un onore incredibile!

QuarkXPress ha dato forma a molti standard industriali e strumenti che vengono utilizzati ancora oggi, quindi essere parte della storia di Quark è un onore incredibile!

Quark ha una storia ricca e di successo nel campo dei software per l’editoria digitale. Ci parli un po’ di come vorrebbe far evolvere l’aspetto del branding nell’azienda?

Tutti noi quarkiani siamo forti sostenitori della libertà creativa e voglio che ciò traspaia dalla nostra messaggistica. QuarkXPress è uno strumento essenziale per il mio lavoro, quindi voglio che più persone ne conoscano i vantaggi e che la comunità di QuarkXPress si espanda. In particolare, sarebbe fantastico promuovere il software ai nuovi designer che iniziano il loro percorso.

graphic design

Quark ha una lunga storia di successo nel settore dei software per l’editoria digitale. Come vorrebbe migliorare il branding dell’azienda? E infine, quali consigli darebbe a chi è agli inizi della sua carriera nel campo del design e dell’editoria digitale?

Vorrei migliorare il branding dell’azienda mostrando il nostro lato divertente! In un mondo ideale, mi piacerebbe mostrare di più il talento straordinario degli utenti di QuarkXPress. Ai nuovi designer che iniziano a lavorare, consiglio di creare e basta! Non abbiate paura di sperimentare per costruire il vostro bagaglio di competenze, il modo migliore per capire i principi fondamentali del design è metterli semplicemente in pratica!

… il modo migliore per comprendere i principi fondamentali del design è metterli semplicemente in pratica!

Smart Content
Copied to clipboard

Recent Blogs

Quali sono, secondo le organizzazioni, i principali vantaggi dell’implementazione di un CCMS? I risultati possono sorprendere o meno

  • |

Semplificare i processi dei contenuti: Un progetto per il successo CMC attraverso il riutilizzo e l’automazione

  • |

L’automazione dei contenuti è essenziale nella farmacovigilanza: Come la piattaforma editoriale NextGen di Quark aiuta a garantire una distribuzione dei farmaci efficace, accurata e sicura

  • |